Soluzioni EDI B2B: scambia i dati con i tracciati EDI! - Azienda Digitale Würth

Soluzioni EDI B2B

Fatture sbagliate, DDT persi, conferme d’ordine mai arrivate?

Scambia dati e documenti con le soluzioni EDI B2B

  • Cosa sono e come funzionano i tracciati EDI?

    I tracciati elettronici EDI (Electronic Data Interchange) sono una tecnologia informatica che consente di scambiare messaggi standardizzati tra sistemi informativi, senza la necessità di intervento umano, e che quindi risolve tutti i problemi e i ritardi generati dallo scambio di documenti cartacei, quali conferme d’ordine, DDT, fatture, ecc.

    Con la gestione degli scambi in modalità EDI, dopo aver inviato l’ordine a Würth dal proprio sistema, l’azienda riceve e gestisce tutti i relativi documenti in formato elettronico direttamente nel sistema gestionale, rendendo più efficienti le attività dell’Ufficio Acquisti, ma anche di quello Fiscale o dell’Amministrazione.

    Quali dati possono essere scambiati con i tracciati EDI?

    Grazie alle soluzioni EDI B2B, Würth può fornire ai propri clienti molteplici dati in formato elettronico, quali:

    • documenti di trasporto per automatizzare l’entrata merce
    • fatture dettagliate e/o aggregate per semplificare il controllo di acquisti e pagamenti
    • query dedicate, come le liste dei movimenti d’acquisto
    • flussi di informazioni bidirezionali, come la conferma d’ordine.
  • Perché passare alla gestione degli scambi con l'EDI?

    Lo scambio di documenti azienda-fornitori è una delle attività più critiche per gli Uffici Acquisti e Fiscali poiché conferme d’ordine, documenti di trasporto, fatture, ecc. di solito vengono trasmessi via mail, lettera o fax e ogni fornitore ha un sistema diverso da gestire.

    La trasmissione di documenti cartacei comporta inoltre numerose attività time-spending e soggette a errori, come la trascrizione errata dei dati dal cartaceo al sistema gestionale o la perdita di un documento necessario per la contabilizzazione fiscale e l’archiviazione, con fastidiosi ritardi negli scambi commerciali.

    I vantaggi dei tracciati EDI

    Le soluzioni EDI B2B consentono un allineamento automatico, costante e puntuale sulla situazione commerciale e fiscale tra cliente e fornitore, liberando i reparti coinvolti dallo svolgimento di attività a basso valore aggiunto. La gestione degli scambi con l’EDI consente:

    • forte riduzione dell’intervento umano
    • eliminazione degli errori manuali
    • maggiore precisione delle informazioni scambiate
    • maggiore sicurezza nella gestione e archiviazione dei documenti
    • riduzione di tempi e costi di elaborazione
    • eliminazione dei documenti cartacei e dei relativi costi
    • maggiore rapidità negli scambi commerciali.
  • Come scambiare i dati in modalità EDI con Würth?

    Migliaia di clienti scambiano già dati e documenti in modalità EDI con Würth. L’attivazione è semplice: è sufficiente che i tecnici IT del cliente si confrontino con i tecnici IT di Würth per definire contenuti, formati, tempi e modalità di trasmissione dei flussi di dati.

    Parliamone insieme

    Inviaci la richiesta di contatto per essere richiamato da un nostro consulente digitale e passare alla gestione degli scambi con Würth in modalità EDI.

CONDIVIDI QUESTA SOLUZIONE

  Le soluzioni EDI B2B in 2 minuti

PARLANE CON UN CONSULENTE

Inserisci il numero di telefono, sarai ricontattato più velocemente

* campi obbligatori

Storie di successo

Fatture sbagliate, DDT persi, conferme d’ordine mai arrivate?

Scambia dati e documenti con le soluzioni EDI B2B

Aureliano Benini, Production Purchasing Manager di IMA Spa

"La digitalizzazione è fondamentale: riuscire a migliorare e automatizzare i processi è un obiettivo imprescindibile"

  • Perché passare alla gestione degli scambi con l'EDI?

    Lo scambio di documenti azienda-fornitori è una delle attività più critiche per gli Uffici Acquisti e Fiscali poiché conferme d’ordine, documenti di trasporto, fatture, ecc. di solito vengono trasmessi via mail, lettera o fax e ogni fornitore ha un sistema diverso da gestire.

    La trasmissione di documenti cartacei comporta inoltre numerose attività time-spending e soggette a errori, come la trascrizione errata dei dati dal cartaceo al sistema gestionale o la perdita di un documento necessario per la contabilizzazione fiscale e l’archiviazione, con fastidiosi ritardi negli scambi commerciali.

    I vantaggi dei tracciati EDI

    Le soluzioni EDI B2B consentono un allineamento automatico, costante e puntuale sulla situazione commerciale e fiscale tra cliente e fornitore, liberando i reparti coinvolti dallo svolgimento di attività a basso valore aggiunto. La gestione degli scambi con l’EDI consente:

    • forte riduzione dell’intervento umano
    • eliminazione degli errori manuali
    • maggiore precisione delle informazioni scambiate
    • maggiore sicurezza nella gestione e archiviazione dei documenti
    • riduzione di tempi e costi di elaborazione
    • eliminazione dei documenti cartacei e dei relativi costi
    • maggiore rapidità negli scambi commerciali.
  • Cosa sono e come funzionano i tracciati EDI?

    I tracciati elettronici EDI (Electronic Data Interchange) sono una tecnologia informatica che consente di scambiare messaggi standardizzati tra sistemi informativi, senza la necessità di intervento umano, e che quindi risolve tutti i problemi e i ritardi generati dallo scambio di documenti cartacei, quali conferme d’ordine, DDT, fatture, ecc.

    Con la gestione degli scambi in modalità EDI, dopo aver inviato l’ordine a Würth dal proprio sistema, l’azienda riceve e gestisce tutti i relativi documenti in formato elettronico direttamente nel sistema gestionale, rendendo più efficienti le attività dell’Ufficio Acquisti, ma anche di quello Fiscale o dell’Amministrazione.

    Quali dati possono essere scambiati con i tracciati EDI?

    Grazie alle soluzioni EDI B2B, Würth può fornire ai propri clienti molteplici dati in formato elettronico, quali:

    • documenti di trasporto per automatizzare l’entrata merce
    • fatture dettagliate e/o aggregate per semplificare il controllo di acquisti e pagamenti
    • query dedicate, come le liste dei movimenti d’acquisto
    • flussi di informazioni bidirezionali, come la conferma d’ordine.
  • Come scambiare i dati in modalità EDI con Würth?

    Migliaia di clienti scambiano già dati e documenti in modalità EDI con Würth. L’attivazione è semplice: è sufficiente che i tecnici IT del cliente si confrontino con i tecnici IT di Würth per definire contenuti, formati, tempi e modalità di trasmissione dei flussi di dati.

    Parliamone insieme

    Inviaci la richiesta di contatto per essere richiamato da un nostro consulente digitale e passare alla gestione degli scambi con Würth in modalità EDI.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Inserisci il numero di telefono, sarai ricontattato più velocemente

* campi obbligatori

CONDIVIDI QUESTA SOLUZIONE

UN CONSULENTE DIGITALE SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE

Richiedi Informazioni